ARCHEOinTOURVirtuale: tappa 2

#ARCHEOinTOURVirtuale TAPPA 2🧶🌿🎭🕍 TRA CASTELNOVO E LESTANS – Villa Sulis e Villa Savorgnan

Il nostro territorio è ricco di testimonianze archeologiche riguardanti il Medioevo e il Rinascimento. Dalla seconda metà del Quattrocento, in particolare, si diffonde la moda di raffigurare sugli oggetti, anche ceramici, motivi particolari: scene d’amore e ritratti delle persone amate, cuori trafitti, alberi ricchi di fronde (simbolo della vita, come accade ancora oggi) e molti animali, rappresentazioni di fedeltà (cane) e prosperità (coniglio). Spesso le ceramiche così decorate erano regali tra fidanzati o doni matrimoniali e potevano essere anche doni di rappresentanza, per occasioni importanti. A Castelnovo del Friuli sono stati rinvenuti anche dei frammenti di ceramica graffita decorati con ritratti femminili, ora conservati a Villa Sulis (Castelnovo) e a Villa Savorgnan (Lestans); in queste immagini il volto è spesso di profilo, i dettagli delle acconciature sono tracciati in modo raffinato e, accanto alla figura, c’è un albero fronzuto. È probabile che queste scene descrivessero un vero e proprio il giardino d’amore (chiamato hortus conclusus), che generalmente rappresentava, in uno spazio chiuso da siepi a graticcio, la figura amata vicino a due alberi: uno spoglio, simbolo della Morte, l’altro frondoso, simbolo della Vita.

👉 Lis Aganis – Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane

 

91574198_2867776446648959_3755545495548723200_o91462461_2867776529982284_1396373260400066560_o

 

Aspettiamo le vostre opere!

Come partecipare?

1. Seguite @LisAganisEcomuseodelleDolomitiFriulane su Facebook e Instagram per non perdere neanche una tappa del nostro tour virtuale;

2. Interpretate il tema della settimana con un disegno! Non serve essere artisti provetti, l’unica cosa che conta è la voglia di partecipare insieme a noi!

3. Inviateci il vostro disegno: via e-mail a newsletter@ecomuseolisaganis.it; via Messenger su Facebook; oppure condividetelo sulle vostre pagine con il tag @LisAganisEcomuseodelleDolomitiFriulane;

4. Tutti i disegni ricevuti verranno esposti nelle cellule ecomuseali alla riapertura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: